TomTom Touch – Recensione, Prezzo, Opinioni e Dove Acquistare

Recensione TomTom Touch

TomTom Touch Cardio + Analisi della...
  • Composizione corporea:...
  • Frequenza cardiaca al...
  • Activity tracker 24/7:...

In questa recensione completa ci occupiamo di descrivere in dettaglio il TomTom Touch, un altro modello tra i cardiofrequenzimetri TomTom. L’azienda dei navigatori satellitari è stata in grado di affermarsi anche nel settore dei dispositivi per lo sport e lo ha fatto con alcuni modelli davvero degni di nota.

Questa smartband TomTom ha convinto soprattutto per il suo design innovativo, ma anche per le diverse funzionalità che mette a disposizione di coloro che la indossano. Senza dilungarci oltre nell’introduzione, entriamo nel vivo della recensione con le diverse sezioni specifiche.

Caratteristiche TomTom Touch

L’azienda ha puntato molto sul proporre ai clienti delle caratteristiche TomTom Touch innovative. Questo lo si nota soprattutto nelle scelte stilistiche, ma non mancano le sorprese per quanto riguarda le funzionalità del modello.

Il dispositivo descritto riesce ad affermarsi tra i migliori della sua fascia di prezzo e non fa assolutamente sfigurare l’azienda TomTom, che ha commercializzato un device degno del suo nome.

Design del prodotto e display

TomTom TouchIl design TomTom Touch è tra i principali punti di forza di questo modello. Le linee innovative proposte per questa versione riescono a stupire ed hanno convinto appieno i clienti che si sono avvicinati a questo cardiofrequenzimetro TomTom.

La scelta vincente dell’azienda è stata quella di proporre un dispositivo in due pezzi. Di fatto, il core del prodotto non è fisso sul cinturino, ma può essere sganciato dal cinturino. Se ci si sta chiedendo il perché di questa scelta, la risposta è semplice: l’azienda ha voluto creare un prodotto da poter usare con tutti gli outfit.

Il cinturino in silicone presente in dotazione all’interno della confezione è quello pensato per lo sport. Il core può essere però staccato e si può agganciare ad altri cinturini sostituibili, in modo da ottenere un prodotto più elegante da abbinare ad outfit non sportivi.

La scelta è molto interessante e l’idea funziona bene. L’unico appunto che possiamo fare riguarda il cinturino in dotazione. Sebbene il cinturino in silicone sia molto comodo al polso ed abbia anche un buon numero di fori – 15 in totale – per poter trovare la larghezza adatta, la qualità lascia un po’ a desiderare. L’azienda avrebbe potuto fare di meglio, soprattutto perché gli altri cinturini prodotti da TomTom sono di qualità nettamente superiore.

Il core ha una larghezza di 5 centimetri e uno spessore di 2 cm. Le dimensioni sono dunque contenute, il che rende ancora più comodo il TomTom Touch da usare. Il modello presenta un display OLED touchscreen, che risponde bene al tocco e che rende semplice scorrere e spostarsi tra le varie schermate e le diverse funzioni.

Per il controllo del device e delle sue funzioni è presente anche un tasto soft touch, che contribuisce a rendere più semplice l’impiego di questo modello.

Funzionalità del modello

TomTom TouchAbbiamo parlato delle scelte stilistiche per questo modello, ora dobbiamo vedere quali sono le funzioni TomTom Touch. Diciamo subito che stiamo parlando di un cardiofrequenzimetro da polso: l’azienda ha montato infatti un sensore HR integrato, che consente di calcolare la frequenza cardiaca dal polso.

Rispetto ad altri modelli in commercio – sia della TomTom che di altre aziende – il sensore HR non garantisce una precisione eccellente. Nel complesso, il dato della frequenza cardiaca viene calcolato bene, l’unico problema si potrebbe avere se la smartband non aderisce perfettamente al polso, a causa della posizione che è stata scelta per il sensore del cardiofrequenzimetro.

Oltre alla frequenza cardiaca, il dispositivo è in grado di calcolare anche la distanza che è stata percorsa, il numero di passi, la quantità di calorie bruciate, il tempo di allenamento ed altri dati standard, calcolati da tutti i device per lo sport.

Il modello presenta anche una sezione dedicata alla qualità del sonno. Le funzioni specifiche per l’analisi del sonno consentono di raccogliere delle informazioni interessanti su quest’ultimo e lo fanno in maniera precisa.

Rispetto ad altri modelli, il TomTom Touch ha introdotto anche un altro dato, ovvero la massa corporea. Il device è in grado di effettuare un calcolo di massa grassa e massa magra, che insieme compongono la nostra massa corporea. Conoscere questo dato può tornare utile per capire che tipologia di esercizi eseguire e come orientarsi nelle sessioni di allenamento successive.

Molti atleti, professionisti e non, sono stati in grado di usare questo dato a loro disposizione per aumentare la massa muscolare, andando a diminuire la massa grassa.

Come accade in tutte le smartband, anche in questo caso è fondamentale l’applicazione ufficiale, che serve per poter tracciare e tenere sotto controllo i dati. Lo stesso abbiamo detto anche per dispositivi di altri aziende, ad esempio la smartband FitBit Charge 3. Nel complesso l’integrazione che si ottiene con il cellulare attraverso l’app ufficiale è buona e raggiunge un buon voto nella valutazione complessiva.

Recensioni TomTom Touch e opinioni dei clienti

Sono positive le recensioni TomTom Touch che si possono leggere su Internet. I clienti che si sono rivolti a questo prodotto erano alla ricerca di una smartband, prodotta da un’azienda nota del settore e con tutte le funzionalità necessarie per poter analizzare in dettaglio le sessioni di allenamento.

Il design ha convinto molto gli acquirenti, anche se alcuni segnalano che il cinturino di base non è il migliore che si può trovare in commercio. Questo ha spinto alcuni clienti ad acquistare altri cinturini compatibili, per essere certi di ottenere una migliore aderenza al polso.

Buone le funzionalità, anche per l’analisi del sonno, ed interessante il dato della massa corporea, con suddivisone in massa grassa e massa muscolare magra.

Recensioni TomTom Touch e opinioni dei clienti

Prezzo TomTom Touch e dove acquistare

Il prezzo TomTom Touch è di soli 59,98 euro. Le smartband di solito costano molto meno rispetto agli smartwatch ed anche questo modello conferma la tendenza. Chi non vuole spendere molto, ma non vuole rinunciare all’analisi dei suoi allenamenti può optare per la smartband che è stata recensita.

Per l’acquisto del prodotto consigliamo di scegliere Amazon, che offre dei prezzi convenienti e che garantisce anche un’ottima assistenza clienti. Per i clienti Prime c’è anche la spedizione gratuita, per ricevere il prodotto in pochi giorni lavorativi senza costi aggiuntivi.

TomTom Touch Cardio + Analisi della...
  • Composizione corporea:...
  • Frequenza cardiaca al...
  • Activity tracker 24/7:...
Summary
Review Date
Reviewed Item
TomTom Touch
Author Rating
51star1star1star1star1star